Le Cronache Lucane

Decreto rilancio, firmato il testo definitivo (pdf): presto in Gazzetta ufficiale

I lavori si sono però prolungati ulteriormente. Il Decreto è slittato ancora, ma la pubblicazione in Gazzetta ufficiale avverrà al più tardi domani, mercoledì 20 maggio 2020

Decreto rilancio, cosa prevede: tutti i bonus e il testo pdf

#DecretoRILANCIO
#Roma #19maggio2020
L’annuncio l’ha dato il Ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri “Stasera il decreto Rilancio andrà in Gazzetta ufficiale”
E pubblichiamo di seguito proprio il testo del provvedimento definitivo che sta per entrare in vigore.
In serata il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella ha firmato il dl.
Si tratta della versione della maxi-manovra da 55 miliardi di euro che è stata bollinata dalla Ragioneria generale dello Stato e firmata dal Presidente della Repubblica.
Dalla cassa integrazione al bonus autonomi riveduto e corretto, dal maxi-finanziamento della sanità alla sanatoria, dall’ecobonus all’indennizzo a fondo perduto per le imprese e al reddito di emergenza, fino al rinnovo del congedo parentale e del bonus baby sitter, dal bonus mobilità a quello per le vacanze, il pacchetto contiene una raffica di norme destinate a dare qualche ristoro a famiglie e imprese sconvolte dall’emergenza Coronavirus.

Il testo originale è stato corretto in quanto tra le categorie destinatarie del contributo a fondo perduto erano stati inseriti i professionisti iscritti a casse private. Un’informazione non in linea con quanto prevede il decreto nell’ultima versione.
Per approfondire:
● Ecobonus 110%, corsa al via: cosa si può fare e come
● Ecobonus 110%, vincoli ridotti e allargata l’area del sismabonus
● Professionisti, autonomi, stagionali: chi ha diritto ai bonus da 600 e 1.000 euro
● Bonus 600 euro per altri 2 mesi: tutte le categorie beneficiarie
● Da colf e badanti al bonus autonomi, allo smart working: le misure per il lavoro
● Reddito di emergenza da 400 a 800 euro per due mesi, ecco come funziona
● Ridotto il bonus bici: il contributo per l’acquisto si ferma al 60%. Mobilità elettrica in prima fila ai semafori

Il testo definitivo del Decreto rilancio è stato firmato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e sarà pubblicato in Gazzetta ufficiale nelle prossime ore. Si chiude così il lungo percorso di gestazione del provvedimento nato come “decreto aprile”, ribattezzato poi “decreto maggio” prima del nome definitivo scelto dal Governo. Approvato in consiglio dei ministri lo scorso 13 maggio è passato poi ai tecnici della Ragioneria di Stato che, vista la portata delle misure, hanno impiegato diversi giorni per la bollinatura finale. Adesso, con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale, il Decreto rilancio è legge: il testo integrale in formato pdf e docx per Word.

Firmato il Decreto rilancio


Le parole del presidente del Consiglio Giuseppe Conte avevano aperto alla possibilità di vedere pubblicato il decreto già nella giornata di domenica 17 maggio. “Confido che già domani (domenica, ndr) il Decreto rilancio possa andare in Gazzetta Ufficiale”, aveva detto Conte durante la conferenza stampa di sabato scorso.

Federico D’Incà

Sfumata anche quella data, lunedì 18 maggio, veniva considerata una sorta di termine ultimo per la pubblicazione. La mattina di lunedì il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D’Incà, intervenuto a Sky Tg24, ha fatto sapere che il testo definitivo del Decreto rilancio “nelle prossime ore andrà in Gazzetta Ufficiale e diventerà legge”.

Decreto rilancio, firmato il testo definitivo (pdf): presto in Gazzetta ufficiale

Dopo una lunga gestazione, il Decreto rilancio è stato pubblicato oggi in Gazzetta ufficiale: il testo definitivo in formato pdf e Word

Decreto rilancio in Gazzetta ufficiale, il testo in pdf e Word

D’Incà ha poi spiegato che il passi successivo alla pubblicazione sarà il decreto sulle semplificazioni. “Un decreto – ha detto – che vuole mettere da una parte sostanza economica all’interno del motore del nostro Paese, dall’altra parte dobbiamo semplificare un Paese che ha visto nella burocrazia un male che in qualche maniera ha attanagliato la possibile crescita economica. Ecco perché questo decreto, che è in fase di costruzione, darà quelle semplificazioni che permetteranno di poter parlare della parte burocratica del nostro Paese come di una burocrazia amica del cittadino”.

  • Il testo definitivo firmato del Decreto rilancio in formato pdf
  • Il testo definitivo firmato del Decreto rilancio in formato docx per Word
  • Il testo della relazione illustrativa allegata al Decreto rilancio in formato pdf

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com