Le Cronache Lucane

POLICORO: URGE CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE

Il Consigliere Modarelli: “Riunire gli esponenti di maggioranza e minoranza per trattare le questioni relative alla fase 2”


Il Consigliere Comunale Gianluca Modarelli in una nota ha espresso il suo rammarico per «alcuni atteggiamenti tenuti dai componenti dell’Amministrazione Comunale».
Da tempo infatti sia i consiglieri di maggioranza che quelli di minoranza stanno chiedendo all’Amministrazione di organizzare un consiglio, senza però ricevere alcuna risposta, per discutere di questioni importanti relative alla fase due dell’emergenza legata al Covid – 19.
«Credo sia giunto il momento della politica dei fatti – dichiara il consigliere – sinora sono stato in ossequioso silenzio, rispettando l’ordine della priorità, la salute prima di ogni altro interesse. Ma oggi, alla luce di un’evidente riduzione dell’emergenza, l’Italia, la nostra città, Policoro, chiama alla “ricostruzione” invitando a rivitalizzare gli altri interessi tenuti in giusto letargo».
«Mi aspettavo e ci aspettavamo – continua Modarelli – insieme con gli altri esponenti della minoranza, dopo l’apertura della fase due da parte del governo centrale che la nostra Amministrazione avesse preso le redini della questione convocando un consiglio comunale in cui discutere si dei problemi della città ma soprattutto iniziare concretamente a porre soluzioni, attesa evidentemente invana».
«La priorità non può essere solo quella di conferire palliativi economici – conclude il Consigliere – perché di questo si è trattato, a chi non ha un lavoro o bassi redditi, le persone vanno innanzitutto protette dal rischio di perdere il lavoro. Perché ciò avvenga è necessario un sovvertimento dei paradigmi precedenti, no a specchietti per le allodole – pulizia spiaggia se poi turismo non sarà permesso ma attuazione di misure economiche utili a compensare i danni finanziari subiti».

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com