Le Cronache Lucane

MATERA, IL COMUNE POTRÀ ACQUISTARE IL DUNI

Il sindaco De Ruggieri adesso si può dare avvio alla fase di progettazione esecutiva del restauro


Il Comune di Matera potrà sottoscrivere l’atto di compravendita del Teatro Duni per un importo di 2,5 milioni di euro. Lo ha reso noto il sindaco della città, Raffaello De Ruggieri, a seguito di una sentenza del Tribunale di Matera che ha rigettato l’istanza di sospensione presentata da un cittadino all’acquisto da parte del Comune.
L’amministrazione procederà, inoltre, alla notifica al Ministero per i Beni culturali per l’esercizio di un eventuale diritto di prelazione: «Al termine di questo passaggio formale – ha detto De Ruggieri – potremo finalmente dare avvio alla fase di progettazione esecutiva del restauro del teatro Duni, in cui saranno coinvolte le necessarie e opportune competenze. Il Comune ha già versato per l’acquisto del Duni 2,5 milioni di euro e ha disponibili altri 4,5milioni di euro, messi a disposizione dalla Regione Basilicata per la sua riqualificazione».

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com