Le Cronache Lucane

BARI, 1 MAGGIO A SPASSO SUL LUNGOMARE

La passeggiata dei baresi, anche se con mascherina, non viene interrotta da controlli o richieste di autocertificazioni

L’atmosfera da lockdown c’è ancora, anche se non come nell’ultima festività del 25 aprile quando elicotteri sorvolavano la costa per spingere i trasgressori a tornare a casa e anche fare una passeggiata vicino casa era difficile perchè si incontrava una pattuglia ogni cinque minuti.
Il Primo maggio della ‘fase 2’ a Bari, ha riportato sul lungomare non solo podisti solitario in coppia, ma anche qualche famiglia, e soprattutto i pescatori dilettanti che in tempi normali si susseguono lungo tutto il fronte del mare cittadino.
Dopo l’ ordinanza della Regione Puglia che ha consentito l’attività di pesca, molti hanno ripreso le loro canne e in mare si scorgono diverse barchette impegnate nella pesca sottocosta. Diverse famiglie hanno raggiunto la spiaggia cittadina e il parco (che dovrebbe essere ancora inaccessibile) di Pane e Pomodoro.

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com