Le Cronache Lucane

TARANTO: NEGATIVO IL TAMPONE DI UN DETENUTO

Rientra allarme Covid: “il carcere di Taranto da tempo ha messo in atto tutti i correttivi normativamente previsti, tesi a fronteggiare l’emergenza in atto”


Un detenuto, ospite del carcere di Taranto dal 2018, è stato trasferito tramite 118 con procedura d’urgenza presso l’ospedale SS. Annunziata per sospetto pneumotorace e il personale Asl ha valutato prudenzialmente di sottoporlo a tampone presso la tensostruttura posta all’ospedale Moscati. Il tampone risultato negativo ha quindi consentito una diagnosi più precisa di collasso polmonare con versamento pleurico e il successivo ricovero nel reparto di chirurgia toracica». Lo rende noto la direttrice del carcere di Taranto, Stefania Baldassari, aggiungendo che «ad oggi, inoltre, nessuno tra il personale di servizio e quello degli agenti penitenziari, è stato sottoposto a screening anti-Covid. L’emergenza coronavirus ci trova comunque pronti ad ogni tipo di evenienza, ma ad oggi nel carcere dl Taranto tutto è estremamente sotto controllo

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com