Le Cronache Lucane

INPS AVVERTE: “ATTENZIONE ALLA TRUFFA VIA SMS”

I messaggi «invitano a cliccare su un link per aggiornare la propria domanda COVID-19»

Corre di cellulare in cellulare la notizia della tentata truffa tramite smishing, unione dei due termini “sms” e “phishing”. È la stessa Inps ad informare con una nota che «in queste ore è partita una campagna di malware attraverso l’invio di SMS che invitano a cliccare su un link per aggiornare la propria domanda COVID-19 e inducono ad installare una APP malevola. A riguardo, si informa che tali SMS non sono inviati dall’Inps. Eventuali SMS che l’Istituto dovesse inviare non conterranno link a siti web. L’unico accesso ai servizi Inps è dal sito istituzionale www.inps.it.».

Il testo del messaggio fraudolento riporta: “A seguito della sua richiesta accredito domanda COVID-19. Aggiorna i tuoi dati nel inps-informa.online”, ma quando si clicca sul link si viene reindirizzati in un sito simile a quello dell’INPS, ma che invece contiene un virus in formato APK che si autoinstalla nel telefono.

Attenzione quindi a non abbassare mai la guardia perché anche in questi momenti emergenziali, le truffe sono dietro “lo schermo” di un telefono, nascondendosi dietro le notizie più di attualità del momento.

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com