Le Cronache Lucane

IL BASTARDO NON SI FERMA, C’È DECIMA VITTIMA

#Coronavirus 🦠, non ce l’ha fatta Vincenzo Molinari di Irsina. Era ricoverato in rianimazione al Madonne delle Grazie di Matera. È la seconda vittima oggi, la quarta in due giorni

 


Sale a 10 il bilancio delle vittime lucane (una delle quali morta a Sala Consilina, ma di Rivello). L’ultima vittima del coronavirus è un uomo di 85 anni di Irsina, Vincenzo Molinari, ricoverato in terapia intensiva al Madonna delle Grazie dove è morto poco fa, dopo il focolaio che ha visto il suo epicentro a proprio tra Irsina e Tricarico a seguito dell’epidemia scaturita dal centro Don Gnocchi.

Il sindaco di Irsina Morea ha così commentato sui social la notizia: «Una giornata orribile per la nostra città. Vincenzo non ce l’ha fatta. Pochi mesi fa avevamo gioito per l’inaugurazione del nuovo stabilimento Siprem di Venusio. A me piace ricordare quel giorno.

La città si stringe con un abbraccio forte a Michelangelo ed a tutta la famiglia Molinari».
Tra ieri e oggi sono state 4 le vittime del coronavirus, 2 ieri (un uomo di 85 anni di Potenza e una donna 63enne di Moliterno) e 2 oggi, stamane, infatti, è deceduto anche il presidente della squadra di calcio di Paterno, il 53enne Donato Russo.

 


Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com