Le Cronache Lucane

TRAGEDIA in BASILICATA : Ciao DIEGO piccolo “Angelo BIONDO”

Forza Domenico e Antonella, Carmine e Rosellina, Eliana Di Grottole e tutta la famiglia, ci stringiamo in silenzio nel dolore

CIAO DIEGO CHE DIO CI PERDONI 

Sabato 28 Marzo 2020

TRAGEDIA in BASILICATA : Ciao DIEGO piccolo “Angelo BIONDO”

Del piccolo Diego 3anni si erano perse le tracce da ieri mattina.
È stato trovato morto, nell’alveo del fiume Bradano, il piccolo Diego, il bimbo di 3 anni di cui non si avevano notizie da ieri mattina, in contrada Marinelle di Metaponto (Matera)
Il piccolo era uscito di casa in un momento di distrazione dei genitori.
Alle ricerche hanno preso parte forze dell’ordine, volontari e numerosi cittadini.

La straziante scoperta è avvenuta alle ore 7:30 di questa mattina grazie anche all’impiego dei cani molecolari arrivati direttamente dalla Toscana. Il corpicino  è stato recuperato alle prime ore del mattino nelle acque del fiume Bradano. Il bambino risultava disperso dalla mattina di Venerdì 27 marzo 2020

Le ricerche erano state riprese alle 6 di questa mattina, 28 marzo 2020 con l’ausilio dei cani molecolari dei nucleo Carabinieri di Firenze.

Il corpicino era suI margine del fiume abradano a circa 300 metri dal luogo della scomparsa, nascosto in un canneto.
Dopo un’ora di ricerche, la notizia che non avremmo mai voluto dare.

Matera, trovato morto Diego, il bimbo di 3 anni scomparso ieri a Metaponto di Bernalda

Matera, purtroppo è stato trovato morto Diego il bimbo di 3 anni scomparso:
è stato ritrovato poco fa il corpo del bambino di tre anni di cui si erano perse le tracce ieri mattina a Metaponto di Bernalda (Matera)

SI CERCA DIEGO 

Il corpicino è stato trovato nei pressi della foce del fiume Bradano.
Della sua scomparsa si era occupato anche il sito web della trasmissione Rai “Chi l’ha visto” ed anche “Quarto Grado” oltre testate locali e nazionali 
Il corpo di DIEGO, bambino di tre anni, è stato ritrovato dai Carabinieri del Centro cinofili di Firenze, grazie all’utilizzo dei cani «molecolari», in un canneto che costeggia il letto del fiume Bradano, a Metaponto di Bernalda (Matera)

GIANNI FABBRIS : Una tragedia immensa.
Hanno trovato Diego morto affogato nel fiume Bradano che in questi giorni si era ingrossato per le piogge.
Lo stesso fiume su cui la famiglia da sempre strappa la terra per lavorarla e su cui insieme abbiamo fatto mille battaglie per chiedere che venisse messo in sicurezza.
Il ritrovamento del corpicino del bimbo di tre anni è avvenuto pochi minuti fa ed adesso è l’eplosione del dolore e viene il momento più duro per i genitori, i nonni e gli zii che vivono in azienda alla Marinella.
In molti mi stanno telefonando per esprimere il dolore e lo stupore di un evento così ingiusto e terribile.
A nome di tutta la nostra comunità di cui quella famiglia è parte un grande abbraccio. Non sarete soli ….
Il Comitato TerreJoniche, Altragricoltura, LiberiAgricoltori e il Movimento Riscatto, per quanto questo possa servire e per ogni bisogno, sono con voi.
Forza Domenico e Antonella, Carmine e Rosellina, Eliana Di Grottole e tutta la famiglia, ci stringiamo in silenzio nel dolore

***

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com