Le Cronache Lucane

COVID, MUORE OSPITE DI UNA CASA DI RIPOSO

Soleto: isolati e sottoposti a tampone una trentina tra ospiti e dipendenti


Una donna di 95 anni, ospite in una casa di riposo di Soleto, é morta questa mattina al Vito Fazzi di Lecce dove era stata ricoverata venerdì scorso dopo che il primo tampone a cui era stata sottoposta era risultato positivo al coronavirus.  La conferma del decesso arriva dal sindaco di Soleto, Graziano Vantaggiato, che ieri sera in un post su Fb aveva dato la notizia della positività dell’anziana al primo tampone. Salgono dunque  a 31 le morti legate all’epidemia.

Come da protocollo, i sanitari dell’Asl Lecce hanno isolato la struttura ed hanno effettuato una serie di tamponi sugli altri ospiti e sui dipendenti, con la messa in quarantena degli stessi nell’attesa dei risultati definitivi. In tutto una trentina i tamponi effettuati. Sia gli ospiti che i dipendenti non presentano sintomi e stanno bene.

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com