Le Cronache Lucane

CUNEO FISCALE: PIU’ SOLDI AI LAVORATORI

Soddisfatta la senatrice M5S Agnese Gallicchio: «Vogliamo far pagare meno tasse ai cittadini»


Il Senato della Repubblica ha approvato il decreto-legge sulla riduzione della pressione fiscale sul lavoro dipendente, il cosiddetto Cuneo fiscale con 130 voti favorevoli e  89 astensioni. Soddisfatta la senatrice M5S Agnese Gallicchio, che commenta così la notizia: «con questo decreto tagliamo le tasse a 16 milioni di lavoratori.”

Ma come funziona nello specifico la norma? In cosa consiste questo taglio delle tasse? «Il decreto – spiega  la senatrice – va a sostituire il “bonus 80 euro” istituito nel 2014 con un trattamento economico più consistente. Dal 1 luglio 2020 ci saranno infatti 100 euro in più al mese in busta paga per i lavoratori dipendenti con reddito entro i 28.000 euro l’anno. 600 euro per i 6 mesi del 2020, 1.200 annui. È prevista poi una detrazione fiscale ulteriore a favore dei redditi da 28.000 a 40.000 euro. L’importo della detrazione è pari a 600 euro in corrispondenza dei 28.000 euro e decresce linearmente fino ad azzerarsi a 40.000 euro».

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com