Le Cronache Lucane

DALLA BASILICATA SOLIDARIETA’ SENZA CONFINI

Il Gruppo Lucano della Protezione Civile aiuta i profughi siriani in Grecia


Solidarietà senza confini dalla Basilicata, fino alla Siria e alla Grecia.  La Protezione Civile Gruppo Lucano continua il suo impegno per le popolazioni Siriane, processo portato avanti dall’ormai lontano 2014 e  si è dato seguito all’impegno dell’Associazione in “Onsur: Campagna mondiale di sostegno al popolo siriano – Italia”, per dare sostegno con l’invio di aiuti umanitari al popolo siriano. L’Associazione ha inviato un container carico di attrezzature e macchinari ospedalieri, donati dall’Ospedale Madonna Delle Grazie di Matera, che saranno necessari all’apertura di un’ulteriore ospedale di fortuna nelle zone cuscinetto in Siria.  Ma l’impegno della Protezione Civile Gruppo Lucano per la situazione siriana non si ferma qui fino al 12 marzo il settore Cooperazione Internazionale del Gruppo Lucano con il supporto delle altre associazioni sparse sul territorio, si fa promotore dell’iniziativa “Aiutaci ad Aiutare: emergenza profughi siriani in Grecia” , per aiutare le centinaia di  migliaia di profughi che si trovano tra il confine di Turchia e Grecia con  generi sanitari e  generi alimentari a lunga scadenza, che saranno devoluti all’associazione “Luna di Vasilika”, operante  in campi e strutture accoglienza profughi del nord della Grecia da più di 4 anni. Per donazioni rivolgersi all’associazione Protezione Civile Gruppo Lucano, per qualsiasi informazione rivolgersi a cooperazione@pcgl.it.

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com