Le Cronache Lucane

TUTTI IN LUDOTECA, TRA GIOCO E SOCIALITÀ

Dall’infanzia ai più grandi, dal canto al teatro, si impara a stare insieme divertendosi

Dal gioco al divertimento al tempo libero la Ludoteca Sant’Andrea Apostolo di Muro Lucano è un luogo protetto e stimolante per esperienze di socializzazione e amicizia che, rivestendo una funzione educativa e aggregativa, offre uno spazio di ritrovo con finalità anche di apprendimento e culturali, ma che esula dall’ambito scolastico. Tante le attività che vi si svolgono, tra le quali anche canto e recitazione. Si tratta di un luogo importante di ritrovo, già attivo dal 2014, quando la struttura era situata nella vicina frazione di Capodigiano, e successivamente, grazie al nuovo parroco Don Domenico Pitta, si è potuta spostare in un luogo centralissimo del paese, piazza Don Minzoni, divenendo ancora più fruibile da tutti i bambini e le loro famiglie. Li abbiamo incontrati, con tutto il loro entusiasmo contagioso, all’uscita della Chiesa Sant’Andrea Apostolo, adiacente ai locali e omonima, al termine dell’appuntamento con il canto corale, e pronti a dirigersi in Ludoteca. Con loro l’istruttrice Maria Rosa Zarriello, che abbiamo ascoltato ai nostri microfoni. Inoltre, per tre giorni a settimana, vengono svolte attività per i bambini in età pre-scolare, si tratta di attività ludiche per i bambini della prima infanzia, spesso non coinvolti nelle attività sociali proprio per la loro tenera età. Insomma, tramite l’attività della Ludoteca, i bambini sin da piccolissimi imparano piccoli gesti di autonomia e vivono l’inserimento sociale anche a livello globale del paese, partecipando poi a molte delle attività che vi si svolgono, in ultima quella del carnevale appena passato.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com