Le Cronache Lucane

PIANO BACINO TPL, ESAME NELLE COMMISSIONI

Condividi subito

La proposta di Piano di bacino regionale del Trasporto pubblico locale che pianifica l’organizzazione e la razionalizzazione del sistema dei trasporti su gomma, è stato al centro del dibattito nella seduta congiunta della seconda e terza Commissione. Audita l’assessore  alle Infrastrutture Merra che ha parlato di “strumento strategico per la riforma del trasporto in Basilicata”. Il Piano si compone di due parti: una delibera in cui vengono descritte le operazioni compiute per arrivare alla redazione del documento, e un diagramma di Gantt, un vero e proprio cronoprogramma di operazioni che vanno dall’approvazione del Piano fino all’espletamento delle gare di appalto. Tre i principi-cardine del Piano: “La razionalizzazione, l’integrazione ferro-gomma e l’apertura della regione all’esterno. Il monte chilometri attuale è di 37.873.000. Il Piano, con una forte razionalizzazione, passa da 39.479.332 a 36.743.891 chilometri, con un risparmio di 2.735.441 chilometri”. Le commissioni hanno anche audito i rappresentanti delle varie sigle sindacali.

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: