Le Cronache Lucane

AGGREDISCE DATORE LAVORO EX, ARRESTATO

Le indagini coordinate dalla Repubblica di Potenza

Un uomo di 36 anni è stato arrestato dalla Polizia per aver minacciato e aggredito il datore di lavoro della ex compagna perche’ lo riteneva la causa della fine della loro relazione. Il Procuratore della Repubblica di Potenza, tramite indagini, ha accertato che da tempo il 36enne perseguitava il presunto rivale con pedinamenti ricorrenti: in un’occasione lo ha minacciato mostrandogli un’accetta e rompendo il parabrezza della sua auto. In un altro episodio, avvenuto poco prima di Capodanno il datore di lavoro era stato aggredito dall’ex compagno della donna; una guardia giurata, che aveva assistito all’aggressione, era intervenuto ma si è visto arrivare un pugno al volto e sottrarre la pistola di ordinanza poi restituita. La Procura della Repubblica ha chiesto la detenzione in carcere dell’uomo e la richiesta e’ stata accolta dal gip presso il Tribunale di Potenza

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com