Le Cronache Lucane

È morto Lyle Mays : il RICORDO di TONY DE GIORGI

Condividi subito

È morto Lyle Mays, storico tastierista di Pat Metheny
Lyle Mays
ADDIO LYLE ….. sei e restarai un GRANDE !!!
Lyle Mays, tastierista jazz premiato con una dozzina di premi Grammy – vinti per la maggior parte insieme al Pat Metheny Group, è morto ieri, lunedì 10 febbraio, all’età di 66 anni.
“Lyle era uno dei più grandi musicisti con i quali mi sia mai capitato di lavorare”, ha scritto il virtuoso delle sei corde per ricordare il suo collaboratore: “Per trent’anni, ogni momento che abbiamo passato insieme suonando è stato speciale. Abbiamo avuto un legame immediato, fin dalle prime session. La sua vasta intelligenza e la sua competenza musicale raccontavano chi fosse: mi mancherà, con tutto il cuore”
Nato a Wausaukee, Wisconsin, figlio d’arte – i genitori erano entrambi musicisti – Mays si unì alla band di Metheny negli anni Settanta, in veste non solo di musicista ma anche di compositore e arrangiatore. Tra le sue principali collaborazioni si segnalano anche quelle con – tra gli altri – Joni Mitchell, Rickie Lee Jones e gli Earth, Wind & Fire.
Lyle Mays
La notizia arriva dal sito ufficiale del chitarrista: Mays aveva 66 anni ed era malato da tempo
Lunedì 10 febbraio è morto Lyle Mays, tastierista e membro storico del Pat Metheny Group. Aveva 66 anni. La notizia arriva direttamente dal sito ufficiale di Pat Metheny, con cui Mays collaborava (anche come arrangiatore e compositore) dai primi anni ’70. Ecco il messaggio pubblicato sul sito del chitarrista: “È con grande tristezza che annunciamo la scomparsa del nostro amico e fratello Lyle Mays. Se n’è andato a Los Angeles dopo una lunga battaglia con una malattia, circondato dall’affetto dei suoi cari”.
“Lyle era uno dei musicisti più incredibili che abbia mai conosciuto”, ha scritto Metheny. “In più di 30 anni, ogni momento che abbiamo condiviso è stato speciale. Quando abbiamo suonato insieme per la prima volta avevamo già un legame speciale. La sua grande intelligenza e saggezza musicale definivano la sua personalità in ogni modo possibile. Mi mancherà con tutto il cuore”

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: