Le Cronache Lucane

POTENZA “IN MARCIA” VERSO LO SPORT

Condividi subito

 


Potenza, unico capoluogo di regione tra le quattro città italiane -le altre tre Rieti Siena e Terni- ad essere nominata “Città Europea dello Sport 2021”, si prepara al grande evento coinvolgendo l’intera comunità regionale partendo dalle scuole per esaltare i sani principi dello sport e diffondere stili di vita più corretti ed equilibrati, attraverso la realizzazione dei Laboratori Emozionali. L’iniziativa, presentata a Potenza, rientra nell’accordo “Basilicata in marcia per la cultura” e partirà in maniera sperimentale dall’ Istituto comprensivo Domenico Savio di Potenza, per poi coinvolgere tutte le scuole di ordine e grado della regione e tutti i comuni lucani.

Potenza, con i Laboratori emozionali potrà creare un importante occasione per investire nell’educazione nella scuola e per fermare lo spopolamento dei paesi/presepi puntando sulla cultura e sul turismo per creare nuove opportunità di crescita e di occupazione e garantire una maggiore e diffusa qualità della vita. Sono intervenuti alla presentazione dei Laboratori: Donatella Merra Assessore regionale infrastrutture e mobilità, Alessandro Galella Assessore all’ambiente turismo, Patrizia Guma Assessore allo sport, Alessandra Sagarese Assessore alla pubblica istruzione, alunni insegnanti e la Dirigente scolastica Diana Camardo, Angela Granata Presidente dell’Unicef di Basilicata e Tomangelo Cappelli, coordinatore regionale dell’accordo “Basilicata in marcia per la cultura”.


Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: