Le Cronache Lucane

Ho come l’impressione che il ricorso al vile atto intimidatorio in Puglia stia diventando una costante, dopo Foggia anche ad Ostuni il bis all’ex Sindaco Tanzarella

“Stamattina ho ricevuto la telefonata del prefetto di Brindisi, il quale mi ha riferito che verrà convocata una riunione del Comitato provincuiale per l’ordine e la sicurezza. Ma a parte che queste persone sono solo degli sciacalli e non altro, io già due mesi fa avevo chiesto che si riunisse il comitato, cosa che in passato era già stata fatta per altri episodi verificatisi a Ostuni”

In Puglia ad Ostuni: nuovo atto intimidatorio ai danni di Domenico Tanzarella
Avvocato Domenico Tanzarella

 

Fucilate contro l’auto: le dichiarazioni di Domenico Tanzarella

Ho come l’impressione che il ricorso al vile atto intimidatorio in Puglia stia diventando una costante, dopo Foggia anche ad Ostuni il bis all’ex Sindaco Tanzarella

Nuovo attentato a Tanzarella: “E delle indagini sul primo non so nulla”
Spari contro l’auto dell’ex sindaco di Ostuni

“Già due mesi fa avevo chiesto la convocazione di un comitato provinciale sull’ordine e la sicurezza. Mi chiedo se sia possibile che in questa città si vada in giro a sparare”

Fucilate contro l’auto: nuovo attentato ai danni di Domenico Tanzarella
Esplosi due colpi di fucile contro l’Audi dell’ex sindaco di Ostuni, parcheggiata di fronte alla sua abitazione. Un altro episodio analogo si verificò il 31 ottobre 2019

Indaga la polizia

L’evento si è verificato nella tarda serata del 31 ottobre scorso, danneggiata l’auto dell’attuale consigliere comunale con due colpi di fucile.

Ignoti nella notte del 31 ottobre 2019 si sono avvicinati alla residenza dell’ex sindaco di Ostuni Domenico Tanzarella, situata in contrada Santomagno.

Da quanto appreso i malviventi giunti a piedi sul posto hanno esploso tre colpi di fucile, due di questi hanno raggiunto l’automobile dell’attuale consigliere comunale ed uno il portone d’ingresso che dal giardino porta all’ingresso della casa.

All’interno dell’abitazione al momento dell’atto si trovavano l’avvocato Tanzarella e la moglie.

Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di Ostuni di pubblica sicurezza coordinati dal dott. Gianni Albano che hanno subito avviato le indagini di rito acquisendo le immagini delle telecamere di sorveglianza.

Sul posto sono stati ritrovati dagli agenti i bossoli del fucile calibro 12 utilizzato per compiere l’atto intimidatorio.

Le indagini subito partite, proseguono in queste ore a 360°, visto che come tutti sanno l’avvocato Domenico Tanzarella é impegnato attivamente nell’avvocatura, in politica, è infatti attualmente consigliere comunale di opposizione al Comune di Ostuni dopo le scorse Amministrative 2019 (dov’è stato candidato sindaco) e nello sport essendo il patron della locale squadra di basket, la Cestistica Ostuni.

Ostuni: nuovo atto intimidatorio ai danni di Domenico Tanzarella

Secondo atto intimidatorio nel giro di due mesi ai danni dell’avvocato Domenico Tanzarella, ex sindaco di Ostuni, attualmente consigliere comunale della Città Bianca.
Due fucilate sono state esplose contro l’Audi A6 di proprietà del professionista, parcheggiata di fronte alla sua abitazione, in una zona periferica di Ostuni.
L’episodio si è verificato alle prime luci di oggi sabato 4 gennaio 2020
L’ex primo cittadino, da alcuni giorni in vacanza, non era in casa. Sono stati alcuni vicini, allarmati dai boati, ad allertare le forze dell’ordine. Sul posto si sono recati i poliziotti del locale commissariato, con l’ausilio del personale della polizia Scientifica.
Un episodio analogo si verificò la tarda serata del 31 ottobre 2019 quando vennero esplose tre fucilate contro l’abitazione dell’avvocato: due colpi colpirono la fiancata lato passeggero della macchina di Tanzarella, il terzo danneggiò il cancello.
Ostuni: nuovo atto intimidatorio ai danni di Domenico Tanzarella

È evidente che entrambi gli attentati rientrino in un’unica strategia intimidatoria sulla quale il commissariato sta tentato di far luce

Le immagini riprese dalle telecamere della zona sono al vaglio degli investigatori, al lavoro per risalire agli autori e al movente del grave gesto.
Va ricordato che Tanzarella, oltre all’impegno politico, è anche il presidente della squadra di basket di Ostuni, iscritta al campionato di Serie C Gold.
In occasione delle ultime elezioni amministrative si era nuovamente candidato per la fascia tricolore.

Sindaco di Ostuni: Guglielmo Cavallo

Le dichiarazioni del sindaco Guglielmo Cavallo a proposito del nuovo atto criminoso ai danni dell’ex sindaco di centrosinistra

“L’avvocato Domenico Tanzarella è stato vittima di un nuovo atto intimidatorio. La viltà del gesto è tale da rendere fuori luogo ogni ipotesi sulla matrice dell’accaduto. Esprimo a nome personale e della città la doverosa solidarietà alla famiglia Tanzarella ma voglio anche affermare con forza che la comunità ostunese condanna ogni forma di illegalità e manifestazione di violenza”
Ha dichiarato il sindaco di Ostuni, Guglielmo Cavallo
“Serve la consapevolezza di tutti su quanto sia indispensabile essere apertamente e quotidianamente impegnati ad affermare i valori dell’onestà e della legalità, come ci ha detto, con chiarezza, don Luigi Ciotti nella sua visita a Ostuni il 23 ottobre scorso. Facciamo fronte comune contro le violenze, le intimidazioni, le illegalità, piccole o grandi che siano. Collaboriamo con le forze dell’ordine, educhiamoci reciprocamente a riconoscere e rispettare l’autorità. Facciamo lo sforzo di superare gli egoismi che generano inutili liti, anteponiamo il ‘noi’ della nostra comunità cittadina ai tanti ‘io’ che la compongono”

OSTUNI ~ Fucilate contro l’auto: le dichiarazioni di Domenico Tanzarella

L’avvocato Domenico Tanzarella è furibondo per il secondo atto intimidatorio ai suoi danni, nel giro di due mesi. Ad alimentare il suo disappunto è soprattutto l’incertezza sul lavoro svolto dagli investigatori dopo il primo attentato, subito la tarda sera del 31 ottobre.

Dichiara l’ex sindaco di Ostuni, avvocato Domenico Tanzarella

“Mi sono rotto le scatole di questa situazione. Gradirei sapere cosa hanno fatto le forze di polizia in questi due mesi. Mi chiedo se sia possibile che in questa città si vada in giro a sparare”
Avvocato Domenico Tanzarella

L’avvocato Domenico Tanzarella si infervora ed afferma, riferendosi agli autori degli attentati:

“Stamattina ho ricevuto la telefonata del prefetto di Brindisi, il quale mi ha riferito che verrà convocata una riunione del Comitato provincuiale per l’ordine e la sicurezza. Ma a parte che queste persone sono solo degli sciacalli e non altro, io già due mesi fa avevo chiesto che si riunisse il comitato, cosa che in passato era già stata fatta per altri episodi verificatisi a Ostuni”

Avv. Domenico Tanzarella inoltre spiega di essersi lamentato con lo stesso prefetto dopo aver rilasciato dichiarazioni riguardo ad ipotesi del MOVENTE per il fatto :

“Di non aver saputo niente di quello che stanno facendo le autorità competenti, Mi auguro che stiano lavorando nel segreto dell’urna. Le ipotesi le ho già riferite due mesi fa. Si tratta di ipotesi che possono essere più o meno plausibili. Quando una persona svolge per 42 anni le attività di avvocato e amministratore, c’è l’imbarazzo della scelta sugli ‘amiconi’ che possono aver compiuto questi gesti”

AGGIORNAMENTI 

Una richiesta di consiglio comunale urgente sulla sicurezza è stata protocollata dai consiglieri di opposizione

Una richiesta di consiglio comunale urgente sulla sicurezza è stata protocollata dai consiglieri di opposizione, dopo il secondo attentato ai danni dell’ex sindaco di Ostuni Domenico Tanzarella 

Di seguito il testo della richiesta

I sottoscritti Consiglieri Comunali, PINTO Andrea, MATARRESE Angela, PARISI Giovanni, FRANCIOSO Emilia e ZACCARIA Adriano,

PREMESSO

che da mesi viene perpetrata nei confronti della persona del Consigliere Comunale Avv. Domenico Tanzarella una vile serie di gesti intimidatori, i quali sono giunti a minare la normale quotidianità di vita dello stesso nonchè delle persone a lui vicine, in un clima di innata ostilità che si riverbera sul fronte umano ed istituzionale

CONSIDERATO

che a fronte dei suddetti atti intimidatori si ritiene opportuna una ferma condanna ed una presa di posizione unanime e trasversale da parte dell’intera Collettività, non già in un clima di stretta solidarietà nei confronti del Consigliere Avv. Domenico Tanzarella, ma altresì e soprattutto in un esempio di osservanza assoluta dei valori di legalità e rispetto delle istituzioni.

Per tutto quanto innanzi premesso e considerato

CHIEDONO:

LA CONVOCAZIONE D’URGENZA DI UN CONSIGLIO COMUNALE MONOTEMATICO, AL FINE DI POTER MEGLIO VALUTARE ED INTRAPRENDERE NELLA MANIERA PIÙ CELERE POSSIBILE TUTTE LE INIZIATIVE ATTE A FRONTEGGIARE QUESTA GRAVE SITUAZIONE, LA QUALE FORSE È  STATA SOTTOVALUTATA SIN DAL PRIMO INCRESCIOSO ACCADIMENTO, IN MANIERA SUPINA DALLE AUTORITÀ ED ISTITUZIONI AVENTI COMPETENZA.

*

 

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com