Le Cronache Lucane

CARABINIERI IN AZIONE NEL POTENTINO

Diversi i fermi: spiccano due 16enni del capoluogo sorpresi con armi bianche

Il Comando Provinciale Carabinieri di Potenza, attraverso le sue articolazioni dipendenti, sta svolgendo mirate attività di controllo del territorio nei numerosi comuni potentini e lungo le principali arterie di comunicazione. A Potenza due sedicenni del luogo, che, sottoposti a perquisizione personale, sono stati sorpresi in possesso, all’interno dei loro zaini, senza giustificato motivo, uno di un “piede di porco” e l’altro di una falce, con lama lunga cm. 24; a Ruvo del Monte un 24enne di Tolve a seguito di un controllo alla circolazione stradale, è stato sorpreso con un tasso alcolemico superiore al valore consentito; a San Nicola di Melfi, un 30enne della zona, che, a seguito di un controllo alla circolazione stradale, sottoposto a perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso, senza giustificato motivo, di due coltelli di genere proibito, immediatamente sequestrati; a Palazzo San Gervasio un 32enne del posto, che, durante l’esecuzione di un controllo alla circolazione stradale, alla vista dei militari, è fuggito a forte velocità; a Ruvo del Monte due 21enni di San Fele i quali, a seguito di un incidente stradale e all’esito dei successivi accertamenti, sono risultati entrambi “positivi” agli stupefacenti e con un tasso alcolemico oltre i limiti consentiti. In aggiunta, due persone residenti a Picerno e Ripacandida, sono state segnalate, per uso personale di stupefacenti, trovate in possesso di 9 grammi di droga, del tipo “hashish” e ”marijuana”.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com