Le Cronache Lucane

DISABILITA’, L’IMPEGNO DEL CONSIGLIO REGIONALE

L’intervento di Cicala e il sì ad una mozione

Condividi subito


“Tanti i passi compiuti dalla Regione Basilicata per l’affermazione dei diritti delle persone con disabilità, ma tanto altro c’è ancora da fare, e se fatto insieme, creando una sorta di alleanza istituzionale, diverrà più semplice garantire l’inclusione e vincere l’isolamento”. E’ il cuore del messaggio letto dal presidente del Consiglio in apertura dei lavori consiliari interpretato con il Lis, la lingua dei segni, in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità.

Tra i progetti che intendo portare a compimento congiuntamente con l’Ufficio di Presidenza – ha aggiunto – è rendere usufruibile il Consiglio regionale mappando uffici e targhe orientative in braille, dando la possibilità alle persone non vedenti di interfacciarsi con le istituzioni e la pubblica amministrazione, al fine di raggiungere quell’indipendenza e autonomia necessarie garanti di libertà.

E intanto l’Assemblea ha approvato alla unanimità una mozione con la quale si impegna il Governo regionale ad “attivarsi immediatamente nella soluzione di tutte le criticità esistenti e che, ad oggi, hanno impedito, per l’anno 2019, l’utilizzo delle risorse nazionali relativamente alla concessione di contributi ai nuclei familiari delle persone con disabilità gravissime, ma anche ad intervenire presso la Direzione ferrovie per richiedere di mettere in atto tutte le azioni volte a risolvere le problematiche che impediscono la fruizione alle persone con disabilità”.

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com