LEGGE 7/2014, BELLETTIERI: NORMA INDEFETTIBILE

Condividi subito


Il consigliere regionale di Forza Italia spiega la ratio della norma di modifica alla legge 7 del 2014 circa il servizio di trasporto pubblico locale.

Non è stato predisposto nessun aumento a nessun vettore che ad oggi opera nella nostra regione e si è intervenuti soltanto per quanto concerne le competenze momentanee sui servizi, trovando le coperture finanziarie necessarie a garantire la prosecuzione del trasporto pubblico”.

La proposta di legge – precisa Bellettieri – prevede il differimento dei termini di vigenza dei contratti di servizio attualmente operanti per la modalità gomma stipulati con le aziende di trasporto pubblico locale fino al 31 marzo 2020. Le modifiche si rendono necessarie per consentire gli adempimenti legati all’attuazione del Piano dei trasporti di bacino nell’attesa del quale va garantita la prosecuzione dei contratti in essere per il tempo strettamente necessario al subentro dei nuovi aggiudicatari”.

E stata data la libertà agli Enti locali – conclude Bellettieri – di poter decidere cosa meglio fare per i prossimi 4 mesi, evitando di subire scelte fatte a cascata, che limitano l’operatività dell’ente che si ritrova a dover prorogare un servizio tout court”.

Condividi subito

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com