Le Cronache Lucane

SPERANZA PER 121 DIPENDENTI DELL’AOR SAN CARLO

Condividi subito

Forse all’orizzonte una soluzione che eviterebbe il licenziamento di 121 unità operative tra infermieri, tecnici ed ostetriche contrattualizzati a tempo determinato nell’ospedale San Carlo di Potenza. Dopo agitazione dei giorni scorsi, oggi individuata una risorsa economica del 5 per cento dell’incremento del Fondo Sanitario Regionale rispetto all’esercizio precedente. Ad annunciarlo i sindacati a seguito di un incontro urgente convocato dall’assessore regionale alla Sanità, Rocco Leone . Con questa disposizione della Regione si permette di traghettare il mese di dicembre consentendo la proroga dei precari, in possesso dei requisiti di legge, rimandando così al 2020 la individuazione di nuove risorse, e il rientro dell’emergenza che si è venuta a determinare nei giorni scorsi con l’invio da parte del San Carlo delle lettere di licenziamento. Nei prossimi giorni sarà convocato un tavolo anche con la Direzione Aziendale del San Carlo per la gestione dell’accordo.

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: