Le Cronache Lucane

“DONNA IMPARA A DIFENDERTI”

Mille risorse di una donna: psicologia, sport, arti marziali e sensibilizzazione anche agli uomini

Presso la Sala del Cortile del Palazzo Loffredo a Potenza si è svolto il convegno “Donna impara a difenderti, le mille risorse di una donna” con l’obiettivo di promuovere un confronto sul tema della violenza di genere e affrontare il fenomeno in termini di sensibilizzazione. L’iniziativa è stata promossa da Fidapa ITALY, sezione di Potenza che, dopo aver rinnovato il proprio direttivo, inizia le attività dell’anno sociale 2019/2020 con un incontro legato alla Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne, istituita per il 25 novembre dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Il convegno, organizzato con il patrocinio del Ministero per i beni culturali e per il turismo, ha sviluppato il tema da un duplice punto di vista: psicologico e sportivo. Lo sport, infatti, può essere un valido strumento di divulgazione dei valori della battaglia contro la violenza sulle donne. L’evento si è aperto con i saluti istituzionali della Presidente Fidapa di Potenza, Antonella Rizzo, della Direttrice Polo Museale della Basilicata, Marta Ragozzino, e della Assessora allo sport del Comune di Potenza, Patrizia Guma. Sono seguite poi le relazioni dell’osteopata Sonia Figliuolo, della Psicologa clinica Maria Macrifugi, e di Serena Lamastra, direttrice della asd Accademia delle Arti Marziali e Sport da Combattimento, la quale ha illustrato gli effetti benefici dello sport, anche contro la violenza. Non solo teoria ma anche pratica, con una rappresentazione dal vivo delle atlete della asd Accademia delle Arti Marziali e Sport da Combattimento, evidenziando, nel pieno rispetto del principio di parità delle condizioni nelle discipline sportive, come le arti marziali siano uno sport anche al femminile. Per vincere questa importante battaglia culturale, FIDAPA chiede anche agli uomini di scendere in campo e fare fronte comune contro un fenomeno che coinvolge tutti. Agli uomini presenti all’iniziativa, l’Associazione ha consegnato un nastrino bianco, simbolo di un impegno in opposizione alla violenza contro le donne.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com