«CI VUOLE IL CORAGGIO DI INVESTIRE»

Condividi subito

La Basilicata del cambiamento è racchiusa anche in una delle prime nomine fatte dal presidente della Regione Basilicata Vito Bardi. Il governatore per dare un segnale forte che rompe di netto con il passato si affida a una donna. Per la prima volta, infatti, viene nominata una amministratrice a capo di Sviluppo Basilicata: Gabriella Megale. Una volta che la incontri e cominci a parlarle riesci a comprendere perché Bardi per rilanciare uno degli enti sub-regionali, fondamentali per fare impresa in Basilicata, ha scelto lei. Gabriella Megale è un fiume in piena. Spigliata, sicura di se e caparbia. Non si spaventa a rivestire un ruolo importante in un ambiente frequentato soprattutto da uomini. È cresciuta nel mondo delle imprese, soprattutto nel settore meccanico. Un curriculum degno di nota, con incarichi importanti in tutta Italia. Laurea, master, formazioni e continui viaggi per carpire le tecniche degli altri paesi più industrializzati del nostro. Ma nonostante questo non si preoccupa di indossare gli scarponcini o sporcarsi le mani se deve rendersi conto di persona cosa non funziona in un macchinario aziendale. La sua passione per il mondo imprenditoriale la percepisci dai suoi occhi. Si illuminano a ogni racconto collegato alla sua carriera. A soli due mesi dall’incarico, Gabriella Megale ha aperto le porte del suo ufficio (ancora non ammobiliato perché super impegnatissima in questa nuova avventura) per raccontarsi a Cronache Lucane.

Condividi subito

Maria Fedota

3492345480

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com