WORKSHOP POTENTINO CON FARABONI

Condividi subito

“La sottile linea tra street photography e reportage” è stato il tema del workshop con il fotografo Maurizio Faraboni presso Ubik Libreria a Potenza, grazie all’organizzazione di Armando Capitanio titolare del brand Re/Dandy e del fotografo potentino Giuseppe Ungaro. Un appuntamento che ha previsto un primo step teorico ed introduttivo per poi lavorare “sul campo” con l’uscita fotografica per le strade del centro storico. Nato a Novara nel 1972, dopo gli studi superiori Faraboni ha deciso di dedicarsi alla fotografia. Inizia come assistente di un grande fotografo noto al mondo come Monty Shadow, con il quale ha fatto campagne pubblicitarie a livello mondiale. Poi assistente di Mabkhout, stravagante e geniale fotografo di origini marocchine. Con lui fotografa le più famose top model di fine anni ’90. Appassionato da sempre delle culture del mondo e di viaggi, si dedica quindi al reportage. Lavora in molti paesi dell’Africa, dedicandosi ad un progetto durato 10 anni sui malati di lebbra, ma anche in Medio Oriente, Europa dell’est, Sud America e Caraibi. Non solo, ha negli anni documentato il viaggio dei migranti dalle coste turche fino all’Europa e svolto un reportage sulla condizione delle donne in India. A Potenza, in giro per le strade del centro, ha commentato ai nostri microfoni la due giorni di laboratorio.

Condividi subito

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com