LA PROVINCIA DI POTENZA INCONTRA L’ONU

Condividi subito


Continuano le azioni messe in campo dalla Provincia di Potenza, nel solco del rinnovato impegno, presentato alla recente convention globale sul rischio di disastri tenutasi a Ginevra lo scorso maggio, nell’aumentare, su tutto il proprio territorio, la consapevolezza e la capacità delle persone e delle comunità nella riduzione del rischio di disastri e degli effetti dei cambiamenti climatici con progetti sul territorio. Si sono tenuti sul tema alcuni incontri istituzionali tra il Rappresentante Onu, Nicholas Ramos e il Presidente della Provincia, Rocco Guarino: presenti i referenti della Campagna Onu sulla Resilienza delle Città della Provincia di Potenza, Alessandro Attolico e Rosalia Smaldone, anche in rappresentanza della Rete dei 100 Comuni e successivamente con il Sindaco della Città capoluogo di Potenza, Mario Guarente. Nodo fondamentale di questo impegno è la diffusione, su tutti i comuni della provincia, delle buone pratiche sul tema dello sviluppo urbano resiliente e sostenibile registrate sia a livello locale che internazionale. All’incontro con la Città di Potenza ha partecipato anche il Presidente del Gruppo Lucano, Giuseppe Priore, che ha curato, per il Comune di Viggiano, la realizzazione del progetto internazionale U-Score2 in partenariato con le Città di Amadora (Portogallo) e Great Manchester (Uk) e con il supporto dell’Undrr. Nicholas Ramos, nel ribadire il ruolo fondamentale delle autorità locali in prima linea nell’implementazione degli obiettivi strategici che vengono assunti alla scala globale, ha confermato la piena soddisfazione ed interesse delle Nazioni Unite per il modo di operare su questi temi che sta dimostrando la Provincia e tutto il territorio.

Condividi subito

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com