Le Cronache Lucane

SCHIENA, TRA GLI OCULISTI PREMIATI DALLA SIETO

Nell’ospedale ‘Cristo Re’ di Roma consegnata una targa alla SIC di Oculistica del San Carlo

Nell’ospedale ‘Cristo Re’ di Roma è stata consegnata, nell’ambito del Simposio ‘Traumi oculari real word‘, una targa premio alla SIC di Oculistica dell’ospedale “San Carlo” di Potenza direttamente dal decano dell’oculistica italiana e presidente S.I.E.T.O, il prof. Vito De Molfetta. Tra i premiati l’amico Dott. Giuseppe Schiena, 45 anni, oculista originario di San Marco in Lamis (FG) e tra i più promettenti giovani professionisti sanitari in Italia. Basilicata e Puglia ai vertici della sanità nazionale.

L’importantissimo riconoscimento è stato conferito alla S.I.C. di Oculistica ASP-AOR San Carlo diretta dal Dott. Domenico Lacerenza (della cui equipe fa parte il Dott. Giuseppe Schiena), che ha partecipato con il proprio progetto al videoconcorso nazionale dal titolo “Traumatologia oculare… ed altro: perché ho fatto questa scelta”, tenutosi nel corso del Simposio.

Il video ha ottenuto il maggior numero di voti (espressi da oculisti esperti in traumatologia oculare) aggiudicandosi un riconoscimento come Primo Classificato, seguito dall’ospedale ‘Bambino Gesù’ di Roma e dall’’Ospedale Oftalmico’ di Roma.

La targa premio è stata consegnata ad una delegazione dell’oculistica lucana guidata dal dott. Lacerenza direttamente dal decano dell’oculistica italiana e presidente S.I.E.T.O, il prof. Vito De Molfetta che, nel complimentarsi, ha espresso la volontà di partecipare ad un evento formativo di traumatologia oculare da tenersi nel capoluogo lucano il prossimo anno.

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com