Le Cronache Lucane

ANCAC: «NO ALL’EOLICO A RUOTI»

L’Associazione Nazionale Consiglieri e Assessori Comunali si è schierata al fianco del Comune del paese

L’Associazione Nazionale Consiglieri e Assessori Comunali, nel Consiglio Direttivo Nazionale svoltosi Venerdì 8 Novembre su sollecitazione del Consigliere e socio fondatore Avv. Franco Gentilesca ha espresso in maniera unanime la propria posizione, schierandosi al fianco del Comune di Ruoti, contro l’installazione del Parco Eolico denominato “Serra Capanna” che prevede l’installazione di cinque aerogeneratori della potenza nominale di 5,6 MW ciascuno. «L’A.N.C.A.C. – afferma il Presidente Ing. Vincenzo Guercio – è intenzionata a portare avanti sino alla fine questa battaglia unitamente all’amministrazione comunale, ai cittadini, ai partiti ed a tutte le associazioni locali che a vario titolo si sono già mobilitati a manifestare tutto il proprio dissenso relativamente all’installazione di questo parco eolico» in riferimento a «impianti di imponenti dimensioni che si andrebbero ad insediare all’interno del patrimonio boschivo comunale di Ruoti». «Come associazione – continua Guercio – non siamo assolutamente contrari all’energia “green”, ma riteniamo da parte dello Stato e delle Regioni sia aperto un dibattito con conseguente regolamentazione del settore per evitare questi scempi, i cui esempi noti in Regione Basilicata sono numerosi ed uno di questo è sito proprio a cavallo tra il Comune di Potenza e Ruoti che ha visto l’installazione di decine di turbine eoliche senza alcuna regolamentazione con alcuni impianti addirittura a ridosso delle abitazioni».

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com