Le Cronache Lucane

UN NUOVO OSPEDALE TRA MOLFETTA E BISCEGLIE

Condividi subito


La notizia era stata parzialmente annunciata il primo novembre dal sito ufficiale della Regione Puglia , annunciando contestualmente la conferenza stampa per oggi. Non si conoscevano ancora i dettagli che sono arrivati nella giornata odierna. Si è svolta quindi la conferenza stampa che ha visto presenti il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano,
il direttore del Dipartimento regionale Politiche per la salute, Vito Montanaro e i direttori generali della ASL Bari Antonio Sanguedolce e della BT Alessandro Delle Donne. Arrivato anche il riferimento preciso per l’avvio dell’iter per la realizzazione del quinto nuovo ospedale dopo quello di Monopoli-Fasano, di Taranto, di Andria e del Sud-Salento.

Quindi come preannunciato il nuovo ospedale nascerà a nord di Bari, tra Molfetta e Bisceglie, e sarà punto di riferimento per circa 190mila abitanti.
con 260/280 posti. Il costo stimato per la realizzazione della nuova struttura è di 106,9 milioni di euro, attraverso risorse finanziarie reperite tra gli stanziamenti residui destinati alla Regione Puglia previsti dal piano pluriennale di investimenti per la riqualificazione dell’offerta sanitaria.
Per quanto riguarda i tempi di realizzazione non sono stati comunicati. La nuova struttura dovrebbe coprire un bacino d’utenza proveniente principalmente dai Comuni di Trani, Bisceglie, Molfetta, Giovinazzo, Ruvo di Puglia, tutti distanti al massimo 15 chilometri dall’area in cui la Regione Puglia intende edificare la struttura. La Regione Puglia ha individuato sommariamente l’area di localizzazione della struttura tra i Comuni di Molfetta e Bisceglie, a ridosso della strada statale 16 per assicurare una migliore e più agevole accessibilità. L’ospedale sarà classificato di primo livello e occuperà una superficie di circa 47.000 metri quadri.

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: