L’UDG “DEL CAMBIO” NELLO STAFF ARBITRI

Condividi subito

L’Italia è ancora una volta protagonista degli eventi internazionali di Taekwondo. Il 31 ottobre, la storica città di Bari ha ospitato prima i Campionati Europei di Para-Taekwondo e poi, nei tre giorni successivi il Campionato Europeo Extra G4, accogliendo così centinaia di atleti e appassionati del nostro sport in città.
Il Campionato Europeo di Para-Taekwondo arrivato alla sua ottava edizione, attira anno dopo anno sempre più partecipanti, creando un grande potenziale per lo sviluppo di questo sport. Quest’anno, l’evento accoglie 239 atleti provenienti da 46 paesi e segna un record assoluto nella storia di questa competizione.
Il G4 Extra European Taekwondo Championships è uno degli ultimi eventi dell’anno utile agli atleti che dovranno incrementare il loro ranking Olimpico in vista dei Giochi di Tokyo 2020. L’evento accoglie 213 partecipanti provenienti da 45 paesi che vivranno un’esperienza spettacolare confrontandosi con i migliori atleti d’Europa suddivisi in 5 categorie maschili e 5 femminili.Nello staff arbitrale Europeo c’è anche un Ufficiale di Gara Lucano Potentino, M° Marco Del Cambio del team di Taekwondo diretto dal Direttore Tecnico M° Gianluca Gentile e dal Presidente Francesco Chiriaco presso il C.U.S Centro Universitario Sportivo di Potenza.
Marco Del Cambio ha iniziato la sua carriera da UdG ( Ufficiale di Gara ) nel 2016 ed ha partecipato a molte competizioni (Olympic Dream Cup 2016, Campionato interregionale Basilicata 2016, Operazioni di peso Kim & Liù 2016, Operazioni di peso Kim & Liù 2017, Campionati Nazionali Universitari 2018, Kim & Liù 2018, Campionati Italiani Senior Cinture Nere Taekwondo e Parataekwondo 2018, Campionato Italiano Categorie Olimpiche Pisa 2019, Campionato Italiano cinture nere cadetti e juniores Riccione 2019, 2° Trofeo Internazionale Daedo – Bari 2019, Kim e Liù 2019 – Roma, Olympic Dream Cup 2019 – Roma, 30th Summer Universiade – Napoli 2019, Trofeo Coni 2019), mostrando da subito personalità, qualità doti e impegno.
Siamo molto fieri per la convocazione del M°Marco ad officiare al Campionato Europeo ed è sicuramente stato un orgoglio per lui rappresentare il nostro Paese in una competizione così importante nelle vesti da Ufficiale di Gara.

Condividi subito

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com