Le Cronache Lucane

HUB SAN ROCCO, BRAIA: CUORE DI UNA SMART CITY

“La terza città più antica del mondo verso il futuro”


Una periferia d’Europa, oggi centralissima, che diventa snodo da cui partono le connessioni più moderne. Il consigliere regionale di Avanti Basilicata, Braia considera l’Hub di San Rocco, inaugurato a Matera dal ministro per il Mezzogiorno, Provenzano e dal presidente nazionale del Consiglio Nazionale delle Ricerche Inguscio, come un potenziale cuore di una smart city del mezzogiorno. Una porta di accesso che, dalla terza città più antica del mondo, si spalanca verso il futuro.

Grandi i partner pubblici e privati che condivideranno iniziative progettuali per contribuire al potenziamento ed alla realizzazione delle infrastrutture già presenti nell’Hub, per valorizzare giovani ricercatori e innovatori. Saranno in gioco – sottolinea Braia – i maggiori player mondiali della telefonia mobile e digitale e il Cnr. Occorre ora connettere tutte le competenze umane e le migliori esperienze aziendali, ad esempio, quelle del Polo Spaziale, sicuramente da rilanciare per ruolo e funzione”.

Matera 2019 – conclude Braia – è anche e soprattutto questo. Ora bisogna solo sostenere nei fatti, tutti uniti, senza barriere ideologiche, politiche e assurdi campanilismi, la prosecuzione delle azioni.

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com