Le Cronache Lucane

OSTUNI, ARRESTATO 20ENNE PER TENTATO OMICIDIO

Solo un delicato intervento chirurgico riuscì ad evitare la morte del padre del ragazzo

Condividi subito

Ad Ostuni (BR) in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, la Polizia ha arrestato il 20enne, Luca Armando Cantore, con l’accusa di tentato omicidio aggravato del padre. Tutto si sarebbe svolto lo scorso 10 febbraio, quando ci fu l’accoltellamento alla schiena e all’addome della vittima che fu prontamente sottoposta ad un intervento chirurgico. Nell’immediatezza dei fatti la vittima dichiarò di aver avuto un incidente domestico e tutta la famiglia difese il 20enne, fino a quando gli inquirenti sono riusciti a ricostruire l’accaduto ed a fare chiarezza anche sul movente del tentato omicidio, riconducibile a dissapori tra padre e figlio.

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com