Le Cronache Lucane

QUATTRO SOCI STORICI LASCIANO L’ASSO POTENZA

Dopo 22 anni e tanti talenti lanciati nel calcio che conta, l’addio dei fondatori

Mutazioni nell’organico del club dilettantistico potentino. Santarsiero, Giosa, Mastroberti ed Albano, di comune e consensuale accordo lasciano l’ Associazione.
A comunicarlo sono i diretti interessati, i fondatori storici dell’asso Potenza che dopo 22 anni lasciano la società.
Santarsiero, Giosa, Mastroberti e Albano rassegnano le dimissioni, per motivi personali, augurando agli ex soci, persone capaci e competenti di eguagliare e magari migliorare i prestigiosi traguardi raggiunti in questi anni, non solo in termini di risultati sportivi, con decine di campionati regionali vinti e con le due partecipazioni alle fasi finali nazionali per il titolo di campioni d’Italia, ma per il prestigio e la considerazione acquisita in tutta la Regione e oltre, e per aver dato la possibilità di emergere e di fare del gioco del calcio una professione a tanti nostri ragazzi, Giosa, Nolè, Sansone, Lolaico e Murano e tanti altri che giocano in campionati minori.
Nel congedarsi dalla società i fondatori hanno augurato buon lavoro e in bocca al lupo ai rimanenti componenti della gloriosa società Asso Potenza

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com