Le Cronache Lucane

FOGGIA, ARRESTO CERA: POLEMICHE SUL GIP

Il fratello ha avuto una nomina da Emiliano, il giudice aveva «scagionato» il governatore


Il fratello del gip foggiano Armando Dello Iacovo, che ha firmato l’ordinanza di custodia cautelare per Angelo e Napoleone Cera, è consigliere di amministrazione della Apulia Film Commission su nomina della giunta Emiliano. L’inchiesta giudiziaria che ha scosso il mondo politico pugliese rischia dunque di innescare una polemica politica: Giovanni Dello Iacovo, giornalista, è il portavoce dell’assessore al Bilancio della Regione, Raffaele Piemontese, ed è dipendente a tempo determinato del gruppo Pd in Consiglio regionale.

Nessuno ha esplicitamente parlato di conflitto di interesse (scrive la Gazzetta del Mezzogiorno) , ma ieri a Foggia sul punto c’è stata molta tensione, soprattutto nel mondo politico. Il gip Dello Iacovo è persona di indiscusso spessore, e gode di enorme considerazione nell’ambiente giudiziario dove è noto per la sua serietà e professionalità. Il giudice non si è pronunciato direttamente su Emiliano – per il quale la Procura non ha avanzato alcuna richiesta di misure cautelari – ma, decidendo sui Cera, ha stabilito che non ci sono gravi indizi per l’accusa di corruzione che coinvolge anche il governatore.

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com