Le Cronache Lucane

FRANCAVILLA: SORPRESO CON DROGA IN CASA

Un 48enne del luogo arrestato dai Carabinieri: aveva 1 grammo di hashish e 21 semi di canapa

I Carabinieri della Stazione di Francavilla in Sinni hanno arrestato in flagranza di reato un 48enne del luogo, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio e di sostanza stupefacente.
Nel dettaglio, i militari, durante l’esecuzione di mirati servizi finalizzati al contrasto di tale tipologia di reato, hanno effettuato una perquisizione all’interno dell’abitazione dell’uomo, con l’ausilio di un’unità antidroga del Nucleo Cinofili Carabinieri di Tito, sorprendendolo in possesso di 3 piantine di marijuana, con altezza media di 60 cm circa, già in fase di essiccazione, ben occultate su di un balcone della casa, all’interno di un armadio metallico, oltre a un grammo circa di “marijuana” e 21 semi di “canapa indica” nascosti nel soggiorno, in un comodino. L’apporto del cane “Neri” è stato particolarmente efficace nel corso delle attività di ricerca, grazie al suo fiuto i Carabinieri sono stati agevolati nell’individuare e sequestrare rapidamente la droga nascosta.
Al termine degli accertamenti i Carabinieri hanno arrestato il soggetto.
Il risultato operativo conseguito rende evidente l’efficacia dell’attività di contrasto al fenomeno della droga condotta dai reparti territoriali del Comando Provinciale Carabinieri di Potenza.
Difatti, solo negli ultimissimi giorni, a Melfi e Palazzo San Gervasio, i Carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato, in tre diverse occasioni, altrettante persone, resesi responsabili di analoghi reati, sequestrando 50 grammi di “hashish” e 425 di “marijuana”.

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com