NOMINA PRESIDENTE ANCI

Condividi subito


Sulla nomina del Presidente Anci lavoreremo fino all’ultimo a fare la nostra parte, animando e cercando di avviare interlocuzioni come consiglieri regionali per trovare la sintesi più ampia possibile. Nel mentre i vertici nazionali del Partito democratico, da mesi, non nominano il commissario però convocano incontri a Roma, senza ordini del giorno. I segretari provinciali Locantore e Scarnato rimangono in colpevole silenzio e non convocano negli organismi i Sindaci del centro sinistra per provare a trovare una posizione unitaria”.

Lo dichiara il consigliere regionale di Avanti Basilicata, Luca Braia.

“Questo dovrebbe essere il partito – prosegue Braia – che vuole condividere con i territori una ripartenza, che vuole dare protagonismo agli stessi coinvolgendo i segretari di partito ed i Sindaci. Invece, si appresta probabilmente ad una antistorica operazione verticistica”.

“Ritengo che questa si stia dimostrando essere un’altra occasione persa – sottolinea Braia – perché neanche nella gestione di questo importantissimo appuntamento per la nomina del rappresentante dei sindaci della Basilicata, il Pd dimostra con i fatti di non essere in grado di favorire e valorizzare l’autodeterminazione dei Sindaci e, quindi, artefice di nessun cambio di passo”.

Condividi subito

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com