Le Cronache Lucane

REGIONE PUGLIA PREMIA CC, SALVÒ STUDENTI

‘Premiamo eroe figlio della nostra terra’


Targa di riconoscimento del Consiglio regionale della Puglia al carabiniere Francesco Citarella, di 23 anni, nato di Acquaviva delle Fonti (Bari) e cresciuto a Bari, che il 20 marzo scorso, con alcuni colleghi, salvò 51 bambini, due insegnanti e una bidella che erano a bordo di uno scuolabus dirottato dall’autista Ousseynou Sy, che poi diede fuoco al mezzo, a San Donato Milanese. La targa è stata consegnata stamani alla Regione Puglia dal vicepresidente del Consiglio regionale Giuseppe Longo.
“Vogliamo premiare un eroe figlio della nostra terra – ha detto Longo – e gli vogliamo augurare una carriera luminosa e ricca di soddisfazioni ringraziandolo per aver compiuto un gesto così importante, diremmo eroico, in squadra con i suoi colleghi.
Ci auguriamo che situazioni del genere non debbano mai accadere, ma sappiamo di poterci affidare con totale fiducia come cittadini e amministratori al servizio completo e totale dei rappresentanti dell’Arma”

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com