PICERNO E LA MICOLOGIA

Condividi subito


Si è concluso a Picerno il corso di educazione micologica finalizzato al conseguimento dell’attestato di frequenza valido per il rilascio dell’autorizzazione alla raccolta dei funghi. Il percorso, patrocinato dall’Amministrazione Comunale, è stato realizzato dall’Associazione micologica G. Bresadola, Gruppo di Potenza, riconosciuta in Basilicata grazie al ruolo di supporto rispetto a numerosi enti operanti sul territorio, in relazione alle azioni di tutela e conservazione della natura, nonché alle connesse operazioni di sensibilizzazione. L’ evento formativo è stato articolato in quattro moduli da tre ore ciascuno così come previsto dalla norma regionale, ed è stato tenuto dai docenti Osvaldo Tagliavini e Alberto Mazzariello, esperti micologi e membri del Comitato Scientifico Nazionale. La manifestazione ha registrato un notevole successo tra la cittadinanza picernese, tanto da registrare la presenza di circa 60 partecipanti, che con interesse hanno assistito alle lezioni teoriche e pratiche sui vari aspetti della micologia. L’Amministrazione Comunale ha ritenuto patrocinare l’evento considerando la complessità della materia e i tanti picernesi appassionati alla raccolta e privi in molti casi di competenze specifiche. Inoltre si è pensato ad agevolare i cittadini per ottenere l’autorizzazione alla raccolta frequentando il corso gratuitamente e ottenendo dallo stesso le giuste delucidazioni al fine di rispettare nella maniera appropriata il territorio, in applicazione della L.R. n. 43 del 26 Novembre 2011. <<Un ringraziamento speciale al consigliere Manfreda, che ha organizzato il corso – ha evidenziato il Sindaco di Picerno, Giovanni Lettieri – Continueremo in questa direzione per la valorizzazione del bosco e la promozione di attività che insegnano a rispettare la natura, divertendosi>>.

Condividi subito