VIA LIBERA A NORME PER TAGLIO BOSCHI

Condividi subito


Snellire e semplificare le operazioni sul taglio dei boschi. E’ questa la finalità del regolamento licenziato con il parere favorevole della terza Commissione consiliare, presieduta da Piergiorgio Quarto.

La normativa è valida per tutti i complessi boscati ubicati sul territorio regionale e privi di Piani di Assestamento forestale. La valorizzazione degli ambienti forestali viene attuata attraverso forme di trattamento che meglio consentono lo sviluppo, la crescita, la tutela e la riproduzione dei soprassuoli boschivi.

Se il taglio viene richiesto su superfici che non superano un quarto di ettaro, per esigenze familiari, è prevista una sola comunicazione alla Regione Basilicata mentre su superfici maggiori, fino a 5 ettari, bisogna produrre un’istanza con relazione semplificata. Per le superfici da utilizzare, maggiori di cinque ettari, occorre allegare all’istanza di taglio un progetto di taglio”.

Il regolamento, che dovrà il via libero dal Consiglio regionale, sarà integrato nelle aree protette della regione da specifiche normative predisposte dagli Enti gestori ed approvate dalla Giunta regionale, nonché da specifiche normative comunitarie.

Condividi subito

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com