Le Cronache Lucane

TRASPORTI, LA CISL INCROCIA LE BRACCIA

Presidio dei lavoratori in Regione contro il nuovo Tpl, l’assessore Leone li riceve

Hanno incrociato le braccia i ferrotranvieri della Fit-Cisl di Basilicata. Neanche la pioggia ha fermato i circa 100 cento lavoratori per tutta la mattinata sono stati in presidio sotto il palazzo della Giunta regionale in via Verrastro per contrastare con forza e determinazione quanto sta mettendo in atto la nuova consiliatura regionale. La Cisl non solo denuncia la mancata convocazione a un tavolo delle trattative ma contesta l’approvazione del Piano dei Bacini quindi del futuro Tpl. Il sindacato ha vibratamente contestato il Piano per i trasporti presentato dall’assessore Merra perché ha detta dei lavoratori andrebbe a spezzettare il trasporto in 5 sub-bacini di traffico in un momento invece dove loro invocano l’unione di tutti i servizi all’interno di un’unica regia. Ad ascoltare le loro istanze e le loro preoccupazioni si è soffermato l’assessore regionale Rocco Leone che nonostante non si occupi di trasporto si è fatto garante di portare le istanze dei lavoratori negli uffici preposti.

 

Maria Fedota

3492345480

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com