TARANTO: VIOLENTA RISSA TRA EXTRACOMUNITARI

Condividi subito


Gli agenti della Volante hanno arrestato in flagranza per il reato di rissa un 24enne di nazionalità nigeriana.  I poliziotti sono arrivati in forze in Via Oberdan a Taranto dove era stata segnalata una violenta rissa tra un gran numero di extracomunitari residenti nella zona che si stavano affrontando armati di bottiglie, cinghie e bastoni.   Intervenuti per sedare la furiosa rissa, gli agenti sono riusciti, con non poche difficoltà, a fermare un giovane nigeriano, individuato come quello tra i più attivi nella lite, mentre gli altri extracomunitari presenti sono riusciti a dileguarsi vie nelle limitrofe.  Il giovane fermato, un nigeriano di 24 anni in possesso di regolare permesso di soggiorno, è stato accompagnato negli uffici della Questura e, dopo le formalità di rito, è stato tratto in arresto ed accompagnato presso la locale Casa Circondariale.

Condividi subito

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com