SPIAGGE SICURE: ECCO I NUMERI

Condividi subito


Il Ministero dell’Interno ha reso noti alcuni numeri relativi all’operazione “Spiagge Sicure”, operazione di controllo e tutela del territorio lucano nella stagione estiva mirata principalmente alle località balneari e che ha coinvolto anche la Basilicata. Al primo agosto il bilancio 2019 dell’operazione ‘Spiagge sicure’ in Basilicata è di 9.400 beni sequestrati, per circa 26 mila euro di valore. In aggiunta, nove le assunzioni di personale stagionale della polizia locale e 294 le ore di straordinario effettuate e 58 mila euro le spese per i mezzi. L’operazione, voluta dall’attuale Ministro dell’Interno Salvini, che ha stanziato 2 milioni e 500mila euro (provenienti dal Fondo unico di giustizia) a favore di 54 comuni costieri a vocazione turistica (di cui 16 al sud), ha interessato in modo particolare quattro comuni della Basilicata: Maratea, Bernalda, Nova Siri e Scanzano Jonico .

Condividi subito

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com