MATERA: IN MANETTE STALKER

Condividi subito


Un uomo di 29 anni, di origini albanesi, è stato arrestato a Matera dalle Forze dell’Ordine con l’accusa di aver violato il divieto di avvicinamento ad una donna a cui era sottoposto dallo scorso mese di luglio. L’uomo era stato già arrestato nel novembre del 2018 con le accuse di maltrattamenti contro familiari e conviventi, atti persecutori e lesioni personali aggravate commessi ai danni di una donna di Matera. L’uomo, però, non aveva mai veramente accettato la fine della relazione, cominciando quindi a reiterare una serie di comportamenti persecutori finalizzati a ripristinare il legame amoroso. Tale persecuzione aveva costretto la donna addirittura a cambiare “abitudini di vita”. Era stata la stessa donna a denunciare già in passato i comportamenti dell’uomo, poichè vittima di molestie, minacce, aggressioni fisiche e psicologiche.

Condividi subito

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com