GIORNATA NAZIONALE DEL CAMMINARE

Condividi subito

Anche quest’anno Federtrek promuove per Domenica 13 Ottobre la Giornata Nazionale del Camminare, un evento che da anni vede una notevole crescita in termini di partecipazione dei cittadini. Ogni anno persone, comuni, associazioni e cittadini consapevoli, aderiscono alle tante iniziative di sensibilizzazione organizzate da comuni grandi e piccoli borghi, consapevoli degli innumerevoli benefici in termini di benessere psico/fisico determinati dalla camminata.  Il focus di FederTrek, fin dalla prima edizione, sono state soprattutto le buone pratiche quotidiane, come il camminare, un gesto semplice e naturale determinante nella prospettiva di dare un sostanziale contributo a migliorare la qualità della vita.  Quest’anno Federtrek ha deciso di porre un’attenzione particolare al tema del Turismo Lento (il 2019 è dedicato a questa particolare forma di fruizione turistica) mediante la promozione dei Cammini storico culturali, declinati nel borgo anche con la pratica del trekking urbano.  Da anni si discute e ci si adopera alla promozione del trekking urbano come forma di conoscenza lenta e consapevole dei nostri stupenti centri storici. Sviluppare itinerari pedonali, finalizzati alla mobilità ed alla fruizione turistica, vuol dire predisporre una rete cittadina che può essere collegata con il grande sviluppo dei Cammini storico culturali che stanno attraversando tutta la l’Italia.  La rete di cooperazione turistica BEL (Borghi Eccellenti Lucani), per l’appuntamento di quest’anno intende aderire alla giornata del 13 Ottobre in “forma associata”, cercando di offrire un manifesto unico con oltre 25 “cammini” , quanti sono i Borghi aderenti alla rete. Cosi facendo, i camminatori di tutta la Basilicata e perché no di tutta Italia , potranno scoprire e riscoprire le bellezze dei nostri borghi, passando dalla cultura all’arte, dalla natura all’avventura, dal gusto all’emozione e dalla storia all’attualità.

Condividi subito