BELLA CAPITALE PER UN GIORNO

Condividi subito

Una vetrina straordinaria per il paese di Bella si spalanca con l’evento “Bella Capitale per un giorno, Matera 2019”. Ed in effetti una grande festa di comunità si sta svolgendo nel paese lucano, un progetto ricco che prevede il primo giorno l’inaugurazione e la visita narrante ai murales, omaggio alla cinematografia lucana, come ci spiega il sindaco Leonardo Sabato.
Con aspiranti attori, ballerini musicisti e artisti bellesi, si passeggia per le vie del centro storico, accompagnati dalla voce narrante di Mario Coviello, si visita il castello aragonese, le chiese e l’arte sacra, l’arte locale con esposizioni di pittura, sculture in legno, libri, che si snodano tra le prestigiose stanze del castello, e arte in ferro sulla scalinata di Vico I° Barricate. Una bellissima Bella Capitale, che aspira non ad un giorno di gloria soltanto, sottolinea la vicesindaco Angela Carlucci.
“Frammenti bellesi sotto le stelle” è invece l’evento a cura della Pro Loco il Borgo: sulle tracce di Gian Lorenzo Cardone con l’osservazione del cielo al telescopio. Una Pro Loco da tempo attiva e propositiva sul territorio, ci racconta il presidente Michele Zuardi.
Con l’arte della natura, invece ci si immergerà nel bosco: per i più piccoli il “sentiero segreto” della Casa delle Fiabe Non mancherà la gastronomia con cucina e prodotti tipici e tradizionali presso gli esercenti locali.
Un filo rosso si legherà al piccolo Simone di Muro Lucano, cui l’amministrazione aveva già dedicato parole di cordoglio, definendolo un bambino “anche un po’ bellese”. Per merito dell’Associazione “CI Provo” è stato deciso di sostenere la raccolta fondi dell’associazione “Muro inVita”, allestendo uno stand proprio in Piazza Plebiscito.

Condividi subito