Le Cronache Lucane

CONTROLLI DELLA POLIZIA STRADALE

Le Forze dell’Ordine hanno pattugliato le principali arterie provinciali in vista dell’aumento del traffico estivo


Nell’ottica di fronteggiare l’aumento del traffico in vista della stagione estiva, la Sezione Polizia Stradale di Potenza ha intensificato l’attività di vigilanza stradale sulle arterie viarie provinciali, incrementando l’impiego delle pattuglie sezionali e quelle dei reparti dipendenti della Sottosezione Autostradale di Lagonegro e dei Distaccamenti di Moliterno e Melfi. In modo particolare, dal 1 al 15 Agosto, sono state impiegate 215 pattuglie sulla viabilità principale della provincia che, nel corso dell’attività svolta, hanno sottoposto a controllo 694 veicoli e 774 persone. L’esito dei controlli ha portato alla contestazione di 1028 violazioni del Codice della Strada. In particolare sono state contestate 8 violazioni inerenti la guida a velocità pericolosa, 704 violazioni dei limiti di velocità, 48 violazioni per mancato utilizzo dei mezzi di ritenzione, 4 violazioni per l’ utilizzo di telefonini alla guida, 60 violazioni per mancata revisione periodica dei veicoli, 15 violazioni per mancata copertura assicurative e 2 violazioni inerenti il tasso alcolemico non a norma. Si è proceduto al ritiro, quali sanzioni accessorie alle violazioni contestate, di 7 patenti di guida e di 7 carte di circolazione, alla sottoposizione a fermo amministrativo di 12 veicoli ed alla decurtazione complessiva di 462 punti sulle patenti dei conducenti. Sono stati rilevati inoltre 15 sinistri stradali di cui 5 con lesioni in cui sono rimaste ferite 7 persone e 10 con soli danne a cose. Inoltre sono stati deferiti 2 persone perché indiziate, rispettivamente dei reati di ricettazione e di rimozione od omissione dolosa di cautele contro infortuni sul lavoro.

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com