RUOTI CAPITALE PER UN GIORNO

Condividi subito


Festa Grande al Paese, così intitolava l’appuntamento culturale coprodotto dal Comune di Ruoti e Fondazione Matera Basilicata 2019, rientrante nel programma di Matera Capitale Europea della Cultura 2019.
Una festa grande, la festa di tutti, che ha visto il coinvolgimento di cittadini ruotesi di tutte le età. Ruoti, ha proposto in questo modo il senso di comunità, valorizzando e proponendo insieme l’instancabile mondo associativo locale e il mondo scolastico, risorse pregiate e presenti sul territorio ruotese sia in termini di talenti, sia di scoperta di luoghi e aspetti della cultura materiale e immateriale del territorio.
La cerimonia, iniziata nel pomeriggio di ieri con l’esecuzione dell’Inno di Mameli da parte dei ragazzi dell’Istituto Comprensivo Michele Carlucci di Ruoti, è proseguita, alla presenza delle autorità e del Presidente della Fondazione Matera Basilicata 2019 Salvatore Adduce, per tutta la serata.
Sono state allestite per l’occasione mostre fotografiche che hanno cristallizzato nel tempo ricordi di intere generazioni, mostre pittoriche di artisti locali rientrati a Ruoti per l’occasione, un piccolo museo dell’abito tradizionale ruotese e botteghe di artigianato locale con gli anziani ambasciatori di antichi mestieri. Un tour turistico tra palazzi storici e sale, in cui è stato possibile ammirare i reperti archeologici della Villa San Giovanni di Ruoti, e caratteristiche cantine. In una di queste si è potuto visitare con guida speleogica una antica Cisterna di Ruoti. Non sono mancate esibizioni sportive, di danza e canore da parte dei bambini e ragazzi, con la partecipazione attiva anche di docenti ed alunni dell’I.C. Carlucci.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Condividi subito

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com