LECCE, ARRESTATI DUE RAPINATORI SERIALI

Condividi subito

A conclusione di indagini della Squadra Mobile, due persone ritenute responsabili di 11 rapine sono state arrestate in esecuzione dei provvedimenti cautelari emessi dal gip del Tribunale di Lecce. Si tratta di Mirko Maiorano,di 27 anni e Giovanni Calo’, di 32 anni, ritenuti responsabili, a vario titolo, di ben 11 rapine con l’uso di armi, tra settembre e novembre 2018 in danno di esercizi commerciali di Lecce e Provincia. Gli stessi dovranno altresì rispondere di porto illegale di armi alterate, detenzione illegale di munizioni e ricettazione, in concorso tra loro e con altri soggetti in corso di identificazione.Sono stati recuperati un fucile a canne mozze, una pistola cal.45, oltre a 150 munizioni cal.45 e cal.12, una moto di grossa cilindrata provento di furto, gia’ utilizzata per la fuga nella maggior parte dei colpi messi a segno dal gruppo, nonche’ diverso altro materiale, tra cui passamontagna, giubbotti, zaini, caschi, poi rivelatosi di estrema utilita’ per le indagini.

Condividi subito