Il sindaco di Rapone ricorda JFORY il ragazzo 22enne morto annegato nelle acque baresi

Condividi subito

Il SINDACO di Rapone Felicetta Lorenzo ricorda Joseph il ragazzo 22 enne tragicamente scomparso tra le acque della spiaggia barese di Pane e Pomodoro
Jfory, così si faceva chiamare da noi, è stato nella nostra Comunità poco meno di un anno dal 12 giugno 2015 al 30 maggio 2016 ospite del centro FAMI per minori non accompagnati.
Aveva 17 anni quando appena sbarcato, dopo la traversata del mediterraneo e la terribile esperienza in Libia, è stato accolto dalla nostra Comunità.
Un ragazzo umile e straordinario, un sorriso generoso che aveva conservato nonostante tutto e che non dimenticheremo.
Tornava spesso da noi, l’ultima volta il 18 maggio quando lo invitai per l’evento di Rapone Capitale per un giorno.
A Bitonto aveva trovato ancora una volta accoglienza ed era stato assunto a tempo indeterminato in un’officina dove aveva imparato con passione a fare il meccanico.

Era felice perché stava per prendere la Cittadinanza Italiana e perché con quei soldi poteva aiutare la madre e le sorelle che in Ghana avrebbero potuto aprire un negozio di scarpe.
Appena arrivato a Rapone aveva un solo pensiero…riuscire a far sapere alla Madre, che non sentiva da mesi, che era vivo…chiamò 
una zia…lo sentii commosso pronunciare in inglese solo quelle due parole: sono Vivo.

Voglio ringraziare il Sindaco di Bitonto Michele Abbaticchio per l’accoglienza che ha riservato a Jfory in vita, Lui me ne parlava sempre.

Jfory sarebbe tornato da noi, a Rapone, a Natale, diceva che qui si sentiva a casa e che saremmo rimasti per sempre la sua prima Famiglia in Italia.
Anche Tu Jfory resterai per sempre con noi, nel cuore e nella mente di tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerTi.

Questa mattina, Don Giovanni, il nostro parroco, celebrerà per lui una messa, nella chiesa madre, quella chiesa dove più volte lui aveva fatto il chierichetto.
Riposa in Pace Jfory… un abbraccio enorme da me e da tutta la Comunità di Rapone a Tua Madre, a tutta la Tua Famiglia e a tutti i tuoi Amici.

Condividi subito

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com