PESCOPAGANO:FESTIVAL DEL TEATRO APERTO

Condividi subito


Sotto la direzione di Marco Pace e del comitato organizzatore dell’Associazione Albatros, con Gerarda Bruno, Gerardo Zazzerini, Angela Pace e Luigi De Vincenzo, andrà in scena a Pescopagano dall’11 al 15 agosto, nella Villa Comunale in piazza della Vittoria, il FESTA- FEStival del Teatro Aperto che porterà in scena 5 compagnie teatrali che raggiungeranno la terra lucana, da Milano, Vicenza, Firenze, Ancona e Napoli.Cinque giorni di relazioni, dove si vivrà insieme per tutta la durata del festival, dove saranno ospiti delle bellezze che offre il territorio. Il tutto, in un evento sostenibile sul piano economico, sociale e ambientale, come ci spiegano Pace ed il Sindaco Giovanni Carnevale, un festival come missione sociale e civica, che promuove turismo e relazioni. Le compagnie, infatti, dopo l’esibizione non andranno via, ma resteranno per tutti e quattro i giorni, condividendo esperienze e conoscenze tra di loro e durante gli spettacoli, organizzeranno anche delle improvvisazioni. Teatro, relazioni, turismo e sostenibilità saranno dunque i principi del “Festival del Teatro Aperto, evento finanziato dal Comune di Pescopagano e patrocinato anche da Regione Basilicata e Fondazione Matera-Basilicata 2019. Il programma, ricco e variegato, prevede la presentazione delle compagnie con una conferenza a San Lorenzo in Tufara, una antica abbazia benedettina del 1100. L’ingresso e la partecipazione alle iniziative del “Festa” è completamente gratuita.

Condividi subito