Le Cronache Lucane

AGGREDITO NOTO IMPRENDITORE LECCESE

Questura di Lecce: “sarebbe stato aggredito con calci e pugni da tre individui”


Gli agenti della Questura di Lecce stanno indagando su quanto accaduto ieri sera a Lecce, nei pressi di Porta Napoli , dove un imprenditore F.T. 60enne del posto, titolare di una rinomata concessionaria di moto in città, sarebbe stato aggredito con calci e pugni da tre individui. E’ stato lo stesso imprenditore a sporgere denuncia questa mattina, riferendo ai poliziotti di essere stato bloccato mentre era bordo del suo scooter. Dall’auto sarebbero scesi un uomo e una donna che lo avrebbero iniziato a insultare per poi passare alle mani . A dare mani forte ai due sarebbe arrivata una seconda donna. A soccorrere il malcapitato alcuni passanti e avventori di un bar vicino . L’uomo ha dovuto fare ricorso alle cure del pronto soccorso dell’ospedale . E’ stato refertato con una prognosi di sette giorni

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com